Cerca nel blog

martedì 19 gennaio 2010

manicure semplice e veloce

http://blogs.glam.com/glamblush/files/2008/03/paradisespamanicure.jpg




Come prima cosa dobbiamo preparare le mani al trattamento.
Occorre quindi avere delle mani morbide: si possono o massaggiare con uno scrub, o tenerle in acqua calda per pochi minuti.
Ora possiamo iniziare a limare le unghie, cercando di dargli una forma abbastanza squadrata, ma facendo attenzione, perchè gli angoli devono comunque rimanere arrotondati.
Utilizzando una limetta dalla grana fine ( io preferisco quelle di carta fini e rosse usa e getta), bisogna limare sempre nello stesso senso, partendo dagli angoli esterni, verso il centro.
Adesso, ammorbidiamo le mani con un olio per cuticole ( io ho uno della peggy sage e mi trovo bene), lasciamo in posa qualche minuto (5-6 circa).
Una volta ammorbidite, bisogna spingere all’interno dell’ unghia le cuticole.
Attenzione, non vanno mai eliminate, perchè si rendono fondamentali per la protezione dai batteri.
A questo punto sciaquate le mani per eliminare i residui d’olio.Per livellare le unghie e nascondere le imperfezioni, potete utilizzare un qualunque rafforzante che fungerà da base.
Quindi stendetelo, ed attendete che si asciugi completamente.Adesso, poggiate bene la mano su una superfice piana e con precisione stendete lo smalto bianco, seguendo la linea della lunetta naturale dell’ unghia, cercando di perfezionare la sua naturale forma.
Lo smalto bianco, va steso in Orizzontale e mai in verticale.Se la vostra mano non è propriamente ferma, tanto da riuscire a fare con precisione la striscia con il bianco, potete sempre acquistare in qualunque profumeria, le lunette stick che adrette ad applicare sull’ unghia e successivamente eliminare dopo aver steso e fatto asciugare lo smalto.
Per concludere, applicate uno strato di colore naturale o roseo su tutta l’ unghia. Eccovi pronte per sfoggiare le vostre meravigliose mani…




Se ti è piaciuto l'articolo,
iscriviti al feed
per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed,
clicca qui!





Nessun commento:

Posta un commento

scrivimi la tua opinione, anche tu puoi contribuire al miglioramento di questo blog

post correlati

Related Posts with Thumbnails