Cerca nel blog

giovedì 29 dicembre 2011

Pin Up Enhances your curves - Benetton

 Benetton ha lanciato una nuova collezione chiamata pin up e dedicata alle donne curvy.




Bellissima l'idea di dedicare una linea alle curvy, ma forse la casa torinese di abbigliamento non si è mossa come avrebbe dovuto.




Forse l'utilizzo del termine curvy è del tutto fuori luogo vista sia la campgna pubblicitaria, sia la misura e la tipologia delle maglie presentate.
Ma andiamo con ordine.



Le maglie in lana sono fatte con un nuovo materiale tecnologico che non avendo cuciture si adatterebbe meglio al corpo esaltandone le forme e le rotondità. Andrebbe a migliorare l'aspetto del busto e del seno.
Dopo aver letto questo ho subito pensato a come fa un materiale ad essere aderente ma vestire "bene " una donna dotata di ampie forme?
Ho pensato fosse un tessuto tipo contenitivo ed invece no si tratta di lana senza cuciture.
mmmmhhhh
Pin Up United Colors of Benetton. Immagine: UCB_aw11_pinup_03


ecco come fa una maglia del genere a vestire bene una ragazza "generosa come noi?


E poi perchè dedicare una linea alle curvy e farlo presentare su dei crissini che le curve le hanno solo nei capelli???
Forse del termine si è solo molto molto abusato per fare della buona pubblicità visto i tempi che corrono!


Se volete delle prove ho un articolo preso da un blog che seguo "Curvette" dove Cristina mostra perfettamente cosa dico!


Comunque concludo dicendo mah!!!!!


Lasciatemi i vostri commenti







  Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

2 commenti:

  1. diciamo che ora la sotria del 'curvy' fa gola a molti perché va di moda, cosa simile ha fatto Yamamay, non aggiungono taglie ma inventano una campagna sfruttando il termine... abominevole!

    RispondiElimina

scrivimi la tua opinione, anche tu puoi contribuire al miglioramento di questo blog

post correlati

Related Posts with Thumbnails